L’ho cercato
Si trova là
Il mio figlio mai nato
Dilaniato
In quella spiaggia di Gaza

20140717-081815-29895340.jpg

Grigio

Campi senza fiori
anelano ai colori,
e il grigio triste del cemento
chiede riscatto.
Il nero dell’asfalto
affoga nella sua cupezza…
e dimentica di essere colpevole,
di una natura ormai
morta
di una purezza violata.
Ed io cantore dell’eccesso
mi presto al dolore
dei biasimati:
il nero è il padre di tutti i colori,
il grigio è suo fratello.

5-2-2000

Bruciano gli angeli in cielo

Bruciano gli angeli in cielo
ed io qui in terra ne godo!
Provo
a respirarne le ceneri grasse,
e soffoco…
tremo…
mi dissolvo in mille
particelle d’argento.
Soffoco
e ne godo estasiato e fragile.
Bruciano
gli angeli in cielo
e con essi anche
Dio
in un’unica fiamma,
rossa…
lingua di fuoco…
evanescente.
Bruciano
ed acre mi giunge
il fetore…
mi penetra il cervello
come una spada
incandescente.
Il sangue
s’insinua nelle orecchie
e ne ascolto
la sommessa musica.
Bruciano.

2-7-1996